Qubi Padova/ Maggio 28, 2019/ Accompagnamento ai servizi, Donna, Famiglia, Mamma, Papà, Uomo/ 0 comments

Recarsi presso i servizi pubblici non è sempre agevole per tutte le persone, in particolare ad esempio per le persone anziane. Entrando a far parte del gruppo informale di “mutuo soccorso” è possibile usufruire, in caso di necessità, di un Accompagnamento presso i servizi pubblici.

Photo by Kevin Gent on Unsplash

CHI SIAMO?

Siamo il gruppo informale di “mutuo soccorso”.

CHI PUÒ ACCEDERE E A QUALI CONDIZIONI A MUTUO SOCCORSO – ACCOMPAGNAMENTO PRESSO I SERVIZI PUBBLICI?

Per accedere all’Accompagnamento presso i servizi pubblici è necessario entrare a far parte del gruppo informale di “mutuo soccorso”.

Al gruppo informale di “mutuo soccorso” possono accedere tutti. Non esiste una sede fissa in cui si svolge il servizio e non esistono limiti territoriali per chi desidera effettuare una richiesta. Per accedere al servizio è necessario prendere contatto con un soggetto che fa parte del gruppo. Il servizio è attivo sempre, nei limiti della disponibilità degli aderenti al gruppo.

PERCHÉ ACCEDERE A MUTUO SOCCORSO – ACCOMPAGNAMENTO PRESSO I SERVIZI PUBBLICI?

Per usufruire di un accompagnamento presso i servizi pubblici (ambulatori medici, servizi sociali, uffici pubblici).

QUANTO COSTA?

COME MI POSSO METTERE IN CONTATTO CON MUTUO SOCCORSO – ACCOMPAGNAMENTO PRESSO I SERVIZI PUBBLICI?

Contatta i seguenti numeri di telefono: Rosario Mignemi 333 5084102; Luigi Vuono 335 6372878; Antonio Piazzi 340 9417916; Cesare Piatti 338 5294847; Anna Pepe 339 376384; Valeria Speranza 334 3603834. Oppure contatta Emanuela Manni, Elisabetta Cossutta, Fabio Recalcati

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*