La ricetta contro la povertà è nata a Milano e sbarca in Via Padova grazie al progetto congiunto con Villa Pallavicini.

QuBì è un programma triennale promosso da Fondazione Cariplo che ha l’obiettivo di rafforzare la capacità di contrasto della povertà minorile a Milano, incentivando un Patto per la Città che aggreghi le diverse realtà del settore pubblico, gli attori del terzo settore, le aziende e i cittadini  impegnati a rispondere a bisogni puntuali delle famiglie.Si stima che a Milano un minore su dieci viva in una famiglia in stato di povertà.Sono 25 i milioni stanziati in tre anni per sostenere le 23 ricette proposte a Milano e sviluppate da altrettanti reti. Ogni ricetta è specifica rispetto ai bisogni e alla risorse del contesto territoriale.

La ricetta di Qubì Padova contro la povertà educativa e materiale  parte da una conoscenza profonda del territorio e dei suoi abitanti. La rete è composta da quindici realtà che  hanno un forte legame con la popolazione ed in particolare con la fascia in difficoltà, ed opera in connessione con i servizi territoriali comunali.

Salute, socialità, educazione e povertà materiale sono al centro delle azioni di Qubì Padova: cerchiamo di dare risposte concrete ai bisogni dei bambini e delle bambine, nella consapevolezza che siano possibili cambiamenti positivi  solo sostenendo anche la loro rete familiare.

Alcuni esempi? Visite mediche, educazione alla salute e al benessere, sostegno materiale, armadio dei bambini, corsi di lingua,  arte e musica, sostegno scolastico e supporto legale.