Qubi Padova/ Marzo 5, 2019/ Adolescente, Aiuto agli anziani, Aiuto alle neo-mamme, Bambini, Famiglia, Mamma, Papà/ 0 comments

Il Comune di Milano offre, tramite un gruppo di cooperative sociali accreditate, servizi svolti a domicilio dei destinatari, quali:

  • interventi educativi;
  • interventi di custodia sociale;
  • interventi di aiuto familiare (come colf, badanti e baby sitter).

CHI SIAMO?

Siamo la Cooperativa Sociale Comin

CHI PUÒ ACCEDERE E A QUALI CONDIZIONI AL SISTEMA DELLA DOMICILIARITÀ?

Chiunque abbia bisogno di un intervento educativo, di custodia sociale o di un aiuto familiare (come colf, badanti e baby sitter). Per accedere al servizio è sufficiente:

  1. fare domanda al Servizio Sociale della Famiglia del Comune di Milano;
  2. attendere che si compia un percorso di valutazione del caso e di progettazione individuale (se viene ritenuto necessario l’intervento).

PERCHÉ ACCEDERE AL SISTEMA DELLA DOMICILIARITÀ?

Ci sono diversi motivi per accedere al sistema della domiciliarità:

  1. per ricevere un intervento educativo personalizzato in affiancamento della famiglia, al minore o alla persona con disabilità, finalizzati al sostegno delle relazioni all’interno della famiglia, con la famiglia e con il territorio;
  2. per ricevere interventi di sostegno alla socialità, un orientamento e un accompagnamento alle persone in condizioni di fragilità residenti nelle case popolari (custodia sociale);
  3. per ricevere interventi di supporto alla quotidianità attraverso personale assistenziale specializzato, ossia colf, badanti e baby sitter (aiuti familiari).

QUANTO COSTA?

CONTATTI

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*