Mariana Winch Marenghi/ novembre 7, 2018/ CORE-lab, Libreria il Covo della ladra, Medici Volontari Italiani, News/ 0 comments

Dal 16 al 18 novembre, Via Padova la Strada che unisce e Medici Volontari Italiani portano Book city in Via Padova, con “Mirror Mirror. Libri ai confini della realtà”.

Book City Milano approda in Via Padova con un festival nel festival, eletto polo tematico del #NoloDistrict milanese. Mirror Mirror. Libri ai confini della realtà è una tre giorni di eventi, presentazioni e spettacoli che hanno come scopo primario quello di dare vita ad un dibattito sul nostro presente e sul futuro possibile che ci attende. Pretesto offerto, e ricercato, nella letteratura fantastica, spaziando dal fantasy più classico sino al distopico ed alla fantascienza. Pretesto – o meglio – provocazione che verrà rivolta ai circa 30 invitati dei 18 appuntamenti a calendario, previsti dalla manifestazione.

Da Chen Quifan – Stanley Chan – a Pierre Bordage, da Edoardo Rialti, Francesco Verso ed Emanuele Manco, da Nicoletta ValloraniFlora StaglianòLuca TarenziClelia Farris, il professore Fabio Palombo, l’astrofisica Patrizia Caraveo, l’attrice Federica Fracassi, lo storyteller Davide Verazzani: solo solo alcuni dei nomi che animeranno Mirror Mirror. 

E il programma non è solo animato da presentazioni e appuntamento librari. Tra i panel tematici, denominanti “Osservatori Osservati”, i Café Scientifique condotti da Armando Toscano di CORE-lab, gli incontri Open Book, le Colazioni in Libreria, gli aperitivi reading e i “Libri sul palco”, sono previsti anche dei fuori programma davvero curiosi che partiranno dalla libreria e che invaderanno “letteralmente” la strada e il nostro quartiere, come il Live Action organizzato dall’Associazione Harry Potter Back To Hogwarts.

Mirror Mirror nasce dalla collaborazione di più realtà raccolte dalla Libreria Covo della Ladra, capofila del progetto. Medici Volontari Italiani e il progetto Via Padova. La strada che unisce sono main sponsor dell’evento e partner esecutivi, rispondendo alla nostra istanza di creare rete e promuovere realtà positive del quartiere e del territorio. 

Si ringraziano anche: l’Istituto Confucio di Milano – Associazione Future Fiction – lo studio CORE-labFatti di StoriaLa Bottega del Giallo La Corte Editore – Produzioni dal Basso Mi Casa ToasteriaGhe.Pensi.Mi. – Istituto Comprensivo I. C. Giacosa Parco Trotter

Tra i media partner: Fantascienza.com e Fantasy Magazine.

Leggi tutto il programma completo su www.mirrormirror.it/eventi

oppure scarica il pdf qui >> Programma completo Mirror Mirror – Book City Milano

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*