Qubi Padova/ Aprile 3, 2019/ Accompagnamento ai servizi, Aggregazione per ragazzi, Aiuto alle neo-mamme, Donna, Famiglia, Mamma, Servizio legale, Uomo/ 0 comments

Le migrazioni sono sempre processi estremamente complessi e delicati. Spesso si fugge da situazioni difficili, e non sempre si riesce a partire tutti insieme. Il progetto Cassiopea offre un sostegno dopo il ricongiungimento dei minori stranieri presso le famiglie di origine da tempo residenti nel territorio milanese.

Photo by Barth Bailey on Unsplash

CHI SIAMO?

Siamo la Cooperativa Sociale Comin

CHI PUÒ ACCEDERE E A QUALI CONDIZIONI AL PROGETTO CASSIOPEA?

Il progetto è rivolto a famiglie ricongiunte con figli dagli 11 ai 18 anni, gli interventi sono rivolti sia ai genitori che ai minori. L’accesso è spontaneo, basta contattare la referente del progetto Anna Oppizzi chiamando al 328 49 39 978 o scrivendo a anna.oppizzi@coopcomin.it.

PERCHÉ ACCEDERE AL PROGETTO CASSIOPEA?

Per ricevere un sostegno nelle prime fasi di arrivo del figlio o della figlia in Italia, per avere un supporto nella costruzione di relazioni familiari che, a volte, dopo anni di separazione, sono difficili, e per orientarsi nella scelta della scuola e integrarsi nella città.

QUANTO COSTA?

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*