Redazione viapadova.org/ Gennaio 26, 2019/ Suore Missionarie Comboniane/ 0 comments

Una festa di Natale all’insegna dell’accoglienza

Nella Parrocchia di San Basilio a Milano, una parrocchia alla periferia della città con un percentuale significativa di migranti, le Suore Missionarie Comboniane, con la collaborazione di insegnanti volontari, hanno incominciato anni fa la scuola di lingua Italiana per favorire l’integrazione.

Gli insegnanti sono circa una ventina e con tanta passione e professionalità, condividono  il loro tempo perché credono nel valore dell’accoglienza, dell’incontro e della collaborazione. In un clima di condivisione e di armonia prima dello scorso Natale, come ogni anno, è stata celebrata questa festa di fine anno con tutti gli studenti di diverse fedi.

Quest’anno la scuola è frequentata da circa 200 studenti da diversi Paesi del mondo: Sri Lanka, Cina, Egitto, Somalia, Etiopia, Eritrea, Peru, Salvador, Messico, Cile, Ecuador, Brasile, Honduras, Argentina, Georgia, Ucraina, Romania… E’ un ambiente multiculturale che cerca di accogliere tutti. Le Suore Missionarie Comboniane insieme agli insegnanti si sono impegnate nell’educazione all’interculturalità: relazioni culturali che avvengono nel dialogo, nella valorizzazione della propria cultura e quella dell’altro cogliendo la ricchezza e l’essenza di ognuna.

“L’atmosfera che si poteva respirare era un’alchimia fatta di autenticità nelle relazioni e di accettazione dell’altro, facendo dell’alterità un arricchimento reciproco, uno scambio alla pari disinteressato e altruista. Superate le barriere di lingua, di razza, di religione e i pregiudizi si è riusciti a vivere un momento speciale dove l’augurio o preghiera, poco importa la definizione, che Suor Luisella ha chiesto di condividere con tutti i presenti è stato la speranza di un futuro di Pace per questo nostro mondo che tanto ne avrebbe bisogno dovunque e comunque.”

(Da www.comboniane.org)

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*